Dove il gioco del calcio è davvero la religione

L'Olivo Santa Barbara

Giocare e pregare vanno bene insieme in Vaticano,  dove si tiene un torneo di calcio, che è Calcio con i pretigrande, e sempre più grande.  “La Coppa Clericus” coinvolge più di 350 sacerdoti, diaconi e seminaristi che giocano nell’evento ogni anno.

Il libro delle regole della Coppa Clericus, come la Bibbia,  contiene alcuni comandamenti.  Il primo è  “non commettere un fallo su un avversario che ha un percorso libero per la rete.”   Se un giocatore non ubbidirà, la punizione non è la carta rossa o gialla.  È una carta blu che conduce ad una versione del purgatorio del calcio:  5 minuti di viaggio ai margini per una riflessione spirituale.

Il PapaIn Vaticano, fede e calcio sono entrambi considerati essenziali, secondo il Papa.  “È bello quando la parrocchia ha un club sportivo.  Manca qualcosa quando non ce ne è uno,” dice Papa Francesco, che supporta il calcio argentino.  Ma il Papa non ha una squadra…

View original post 160 more words

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s