Perché la fotografia è donna e il cinema uomo

Stranezze dell’italiano: perché “cinema” è maschile?

interludioitaliano

Sappiamo già che nella lingua italiana non esistono nomi neutri. Tutto ha un genere: o maschile o femminile, anche se non comprendiamo bene perché e come si sono accordati, ci siamo rassegnati ad impararlo

La casa, la camera, la tavola…   il Cinema?!

Con un po’ di storia scopriamo perché il cinema è maschile!

lanterna-magica Athanasius Kircher, 1646

Prima è nata la lanterna magica

dagherrotipo Louis-Jacques-Mandé Daguerre, 1839

Poi è arrivata la macchina fotografica…

A unire queste due grandi invenzioni il 28 dicembre 1895 i Fratelli Lumière presentano il Cinematografo!

Kinemato è una parola che nel greco antico voleva dire “movimento”
In effetti quando andiamo al cinema vediamo tante immagini in movimento…

Mentre la macchina fotografica memorizzava la luce (photo), e la lanterna magica riproduceva delle immagini in movimento (…magia di allora!), il cinematografo riproduceva le immagini in movimento create…

View original post 273 more words

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s