italian language: MAGARI

Riblogghiamo perché *magari* questo articolo potrà essere di aiuto a tanti dei nostri studenti! 😀

Iloveitalianlanguage

La strana parola “MAGARI” e come usarla

“Magari”  è un’interiezione che esprime un desiderio o un augurio.

Magari” proviene dalla lingua greca (makàri, da makarios) dove ha il significato di “felice, fortunato”.

L’uso della parola “magari” può essere diviso in 3 casi particolari:

1) Con il significato “sarebbe bello!, me lo auguro!, sarebbe fantastico!, lo spero proprio!». In questo caso, si usa da sola nelle risposte come un’esclamazione che esprime un augurio, un desiderio, un rimpianto.

Per esempio:

– È vero che hai vinto la lotteria? – Magari! (=sarebbe bello, ma non l’ho vinta)

– Vedrai che domani all’esame tutto andrà bene! – Magari! (=sarebbe bello! Me lo auguro! Lo spero proprio!)

– Ti piacerebbe vivere a New York? – Magari! (=sarebbe fantastico!)

– Allora, sei andato al mare questo weekend? – Magari! Il tempo era brutto e sono rimasto a casa…

View original post 159 more words

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s