Da Wenzhou a Roma: l’esperienza di Kai

Second episode of our series From students to students, dedicated to those who have lived (or are living) in Italy, have learned Italian with us and are willing to narrate their experience. Today, Kai from China tells us how it was to follow his parents moving from his city, Wenzhou, to Rome.

Feeling at home thanks to Andy Warhol. :)

Feeling at home thanks to Andy Warhol. 🙂

Sono in questo bel paese da 4 anni. Quando mio padre diceva di portarmi in Italia, ciò che mi sentivo era solo la paura. Per me, una persona che non era mai uscita fuori, manco dalla mia città Wenzhou… e poi dovevo seguire mio padre a venire in Italia. Devo affrontare tutte cose nuove e sconosciute: la cultura , la lingua, l’abitudine, ecc. che sono completamente differenti da quelli in Cina. La base per vivere in Italia è la lingua, e dovevo cominciare dallo zero, non sapevo nemmeno la pronuncia. Questo è solo un’inizio, la grammatica è veramente una sfida, specialmente la coniugazione. Ma grazie agli insegnanti del Kappa Language School, che mi ha aiutato a esplorare un modo che mi sta bene per studiare italiano. Adesso riesco ad affrontare i piccoli problemi della vita. Viva Italia, e studia la lingua alla scuola Kappa!

Read the original article on Kappa Language School’s website.

Advertisements